L' estate Subiacense fra musica e sport

12/08/2017   13:00

Si apre all’insegna della musica e della nostalgia il mese di settembre per l’Estate Subiacense 2017: l’associazione “I am, You ART” organizza il memorial dal titolo “Paolo Di Feo: una vita in musica”. L’evento è stato anticipato da un concerto che gli storici componenti delle band fondate da Di Feo, i Roller Sound e i Platinvm, hanno tenuto lo scorso 13 agosto all’interno del Subiaco Rock & Blues Festival. Ma questa volta la carriera del musicista sarà ripercorsa nella manifestazione che si aprirà alle ore 18.00 presso la biblioteca comunale il secondo giorno del mese.
Sempre il 2 settembre, l’associazione culturale “Comunitas Subiacensis” ripercorrerà la storia di una comunità presso la rocca abbaziale e il 3 settembre organizzerà la sfilata in costume per le vie del centro.
Anche il gruppo degli scout avrà il suo memoriale e il 3 settembre e li vedremo partecipare volentieri anche alla S.S. Messa, ai giochi e ai tornei di pesca, oppure alla cena organizzata per la comunità al Giardino del Ponte.
I pescatori dell’”Associazione Pescatori Alto Aniene”, infatti, daranno prova di abilità e destrezza sportiva partecipando a due nuove tappe del campionato provinciale di pesca alla trota in torrente con esche naturali, perciò aspettano un pubblico numeroso sulle rive dell’Aniene, il 3 e il 10 settembre. Poi sarà il gruppo dei marciatori simbruini dell’ASD di Subiaco a iniziare i riscaldamenti per potersi meglio preparare all’altro attesissimo evento sportivo del 10 settembre: il trail di Santa Chelidonia, una corsa in ambiente naturale, presso la Contrada Vignola.
Sport e spettacolo passeranno poi sulle quattro ruote: il 16 settembre per le vie di Livata vedremo sfrecciare le auto del Rally di Roma Capitale, edizione 2017.
Il Lao Long Dào, ovvero “La Via dell’Antico Drago”, è un’arte marziale che coinvolge mente, spirito e corpo: lo sanno bene gli atleti dell’ASD Gruppo Orientisti di Subiaco, che il 17 settembre cureranno la nuova edizione del campionato laziale di Long e la sesta prova del trofeo per l’Italia centrale. L’evento sportivo, aperto al pubblico, si svolgerà presso il campo sportivo di Livata.
Il 23 e il 24 settembre a tornare protagonisti saranno ancora una volta i pescatori dell’”Associazione Pescatori dell’Alto Aniene”: con il “Trofeo Esagerata” vorranno ricordare gli amici scomparsi Pippo e Alessandro Scifoni… e chissà se nei due giorni del memoriale il fiume Aniene sarà così generoso da regalare ai nostri pescatori le prede più grandi!
Il 23 settembre Piazza del Campo si riempirà delle auto d’epoca che parteciperanno al raduno nazionale “Spitfire Trimph”, organizzato dal Registro Italiano omonimo. La mostra inizierà alle 14.30 e terminerà alle 19.30. Questo sarà l’ultimo evento programmato per l’Estate Subiacense nel mese di settembre, ma il calendario proseguirà anche a ottobre, con la chiusura ufficiale della manifestazione nei tre giorni (13, 14, 15) di celebrazione della festa patronale in onore di Santa Chelidonia, nella Contrada Vignola.