La Sagra di Marino: appuntamenti del 30 settembre

25/09/2017   19:50

Il secondo giorno della 93° Sagra dell’Uva si apre con due appuntamenti alle ore 10.00: “Le armonie del gusto – percorsi etnomusicali tra giardini del ‘500, con la partecipazione del gruppo musicale “La terzina”, in Piazza San Barnaba, e poi con l’apertura della fiera in Viale Mazzini e Viale Massimo D’Azelio. Al sottopasso di Piazza Matteotti sarà allestito anche un infopoint dell’Associazione Archeoclub per prenotare le visite ai musei: il Museo del Bottaio (a cura della Proloco e dell’Archeoclub, in via Coste Caselle), il Museo del Vino (Associazione “Green mind – il bene comune della terra”, in via della Posta Vecchia), il Museo del Carretto a Vino (sito in via Cola di Rienzo) e naturalmente, il Museo Civico Umberto Mastroianni, in via Jacopa de’ Sette Soli.
Per gli amanti del mercatino biologico invece, l’esposizione dei prodotti sarà in Piazza San Giovanni.
Il primo appuntamento con la cultura arriva alle 11.00. Presso la sede della Proloco si svolgerà il premio letterario biennale “Vittoria Colonna” e ci sarà l’assegnazione del trofeo “Roberto Galassi” al vincitore.
Oppure, alle 11.00 “s’annamo a mette lì”, nelle aree di ristoro del Piazzale degli Eroi, al Belvedere in Largo Oberdan o in Piazza Garibaldi.
A mezzogiorno “Di punto in bianco”: ecco la mostra di pittura estemporanea in Via della Posta Vecchia, curata dall’Associazione Artinarte.

Alle ore 17.00, presso la Sala Lepanto di Palazzo Colonna, l’autore Giulio Santarelli presenta il suo libro e presiede una tavola rotonda su “La viticultura a Roma e nei Castelli Romani”.
Alle 18.00, fiato alle trombe perché si annuncia la vittoria della battaglia di Lepanto, davanti a Palazzo Colonna, in Largo Oberdan, aperto anche per il Mercato del ‘500 e lo spettacolo dei giullari.
“I fasti della Vittoria” saranno rievocati a Palazzo Colonna alle 19.00 e in onore di Vittoria Colonna, poetessa, l’Associazione Culturale Artemisia mette in scena un dialogo tra poetesse del ‘500 proprio a Palazzo Colonna, alle ore 20.00.