Sei solo? ti affitto il pesce rosso

26/09/2017   19:49

L’idea bizzarra è venuta ad un albergatore di Gosselies, Bruxelles che già da diversi anni non solo affitta le camere ma anche il suo pesciolino, facendoselo pagare 3.50 euro a notte.
La storia è stata resa nota grazie a una produttrice radiofonica, Michelle Cook, che ha diffuso la foto di un pesce rosso in una vasca con accanto il cartellino per l’affitto.
Se qualcuno ha potuto sorridere dell’iniziativa originale, la faccenda non ha divertito molto gli amanti degli animali, che hanno duramente criticato l’albergatore costringendolo a replicare: «A tutti quelli che si preoccupano per loro, per favore rassicuratevi. Ci prendiamo cura dei nostri pesci», ha risposto su Twitter la direzione dell’albergo: «sono con noi da più di 4 anni». La direzione dell’hotel ha precisato che possiede un acquario «con un rifugio, ossigeno e piante» dove i pesci vengono trasferiti se necessario.
L’albergatore ha dichiarato che l’idea di prendere i pesci rossi nacque per intrattenere i clienti in sosta per il check –in (Gosselies si trova alle porte di Charleroi, un importante scalo aeroportuale europeo), ma poi, vedendo quanto interesse aveva destato la sua trovata, aveva deciso di lasciare che i clienti si portassero in camera il pesce su richiesta, naturalmente, a pagamento.
 



  Tag: