Arrivano raccoglitori anti-intrusione

30/09/2017   22:54

Il Comune di Albano ha introdotto nuovi raccoglitori di abiti usati. La decisione è stata presa in seguito alle tante segnalazioni dei cittadini di furto degli abiti usati che riponevano nei contenitori di Humana People to People, l’associazione che gestisce il servizio. Ora il Comune, collaborazione con la Onlus ha sostituito i vecchi modelli di raccoglitori con quelli nuovi, che sono dotati di sistema anti intrusione.


Nei prossimi giorni verrà ultimata la sostituzione e, sempre in collaborazione con l’associazione Humana, verrà istituito un servizio completamente gratuito, gestito dall’Ufficio Comunale dei Servizi Sociali, nel quale i cittadini meno abbienti e con maggiori difficoltà economiche, potranno richiedere abiti usati.

.