Contesti Diversi a Valmontone

12/10/2017   20:00

La Settima Edizione della Festa del Libro e della Letteratura organizzata dal Sistema Bibliotecario Prenestino si svolgerà dal 18 al 20 ottobre.
La manifestazione itinerante "Contesti Diversi" ha toccato quasi tutti i Comuni del Sistema Bibliotecario e quest’anno si svolgerà nella splendida cornice di Palazzo Doria-Pamphilj a Valmontone. L’evento itinerante prende vita grazie soprattutto alla partecipazione attiva delle scuole del comune prescelto. Una bella festa della lettura aperta a tutti alla quale i piccoli valmontonesi quest'anno (ma non saranno i soli) parteciperanno da protagonisti, assieme a centinaia di volumi e importanti scrittori ospiti.
Si inizia mercoledì 18 con l’apertura ufficiale degli stand dei libri, i saluti istituzionali e con la finalissima di “Sfida all’ultimo libro”, il progetto di promozione della lettura per le scuole medie, ideato dal Sistema Bibliotecario.
Gran parte della giornata inaugurale sarà dedicata alle scuole e ai ragazzi. Nel pomeriggio l’Istituto Comprensivo “Garibaldi” di San Vito Romano presenterà il suo progetto “Nei Panni dell’autore” in cui i ragazzi simuleranno un incontro con l’autore e i personaggi del libro “La storia di Iqbal“ di Francesco D’Adamo. La giornata si concluderà con la presentazione del libro, “Il metrò del piccione”, edizione Manni, un romanzo psicologico post-moderno che verrà presentato dall’autore stesso, Piero Travaglini.
Tante le attività dedicate ai bambini e ai ragazzi che si susseguiranno nel programma, come il laboratorio di scrittura creativa a cura dell’associazione culturale “Il Satiro”, le letture animate di Massimiliano Maiucchi, e gli spettacoli interattivi dell’associazione “Baracca e Burattini”. Nella giornata del 19 Luca Bagnasco parlerà con i ragazzi delle superiori della sua graphic novel “Il Caso Moro” edita da Becco Giallo; Daniele Aristarco incontrerà il pubblico per parlare del suo libro “Io dico no! Storie di eroica disobbedienza”; Nando Citarella insieme a Gabriella Aiello e Nathalie Leclerk, tra musica, danza e parole, presenterà il suo libro “Furmiche e Cicale”. Il giovedì si concluderà con la commedia in dialetto “La piazza, il vicolo e…. pochi sogni” a cura della compagnia “Acta Est Fabula”.
L’ultima giornata di Contesti Diversi sarà aperta da Chiara Ingrao che incontrerà i ragazzi delle scuole elementari per parlare del suo libro “Habiba la magica”, a seguire Laura Lombardo Radice, presenterà il suo ultimo libro dedicato alla madre, “Soltanto una vita”.
La giornata proseguirà con Chiara Raganelli, una giovane scrittrice dei Monti Prenestini che presenterà “Amore e Politica nella vita di Nilde Iotti”, si terranno inoltre la presentazione del libro “Calcio e Martello, storie e uomini del calcio socialista” alla presenza dei due autori Fabio Belli e Marco Piccinelli.
A concludere la giornata e la manifestazione ci sarà lo spettacolo “Ahi Sune!”, commedia in dialetto valmontonese, presentata dall’associazione “Amici del Teatro”.