Fotografia creativa. Come fare l'Effetto Bokeh.

07/11/2017   13:20

Il temine bkeh, dal giapponese boke, che significa "sfocatura" o "confusione mentale", è usato per indicare le aree fuori fuoco nello sfondo di un'immagine. Spesse volte lo avete visto nelle vostre foto sopratutto in coincidenza di sorgenti luminose come fari o lampioni sullo sfondo dell'inquadratura, non è un effetto casuale, e in quest'articolo vediamo che cos'è, ma sopratutto lo useremo a nostro vantaggio per creare atmosfere suggestive sopratutto ora che si avvicina il natale, usando la miriade di cominazioni di luci lasceremo amici e parenti a bocca aperta. Ma senza dilungarci oltre vediamo che cos'è e come si fa per usarlo a nostro vantaggio. Il bokeh è più marcato quando si scatta una fotografia con una grande apertura di diaframma - f/2.8 o superiore - avendo così una bassa profondità di campo che permette la sfocatura dello sfondo. Se osservate attentamente una fotografia con una bassa profondità di campo , noterete piccole forme geometriche indistinte sullo sfondo, questo è l'effetto bokeh.
Il bokeh avrà la forma delle lamelle del diaframma dell'obiettivo usato. Potrà quindi essere pentagonale, esagonale, ottagonale oppure, per alcuni obiettivi usati sopratutto per la ritrattistica, circolare. Il nostro scopo è quello di usare forme personalizzate.



Materiali necessari:
Una fotocamera digitale reflex, un obiettivo con un'apertura focale molto ampia (f/2.8 o superiore), cartoncino nero, forbici, taglierino, matita, nastro adesivo trasparente, compasso.

Costruire un filtro bokeh:
E' molto semplice da costruire, non è nient'altro che un cerchio di cartoncino su cui è ritagliata la forma dell'effetto che si vuole ottenere.


Per un risultato migliore scegliete un obiettivo con una luminosità di f/2.8 o superiore, misurate il diametro del filtro - solitamente è scritto sull'obiettivo. Disegnate con il compasso un cerchio dello stesso diametro su un cartoncino nero. Ritagliate il cerchio e disegnate al centro la forma che avete scelto per il vostro effetto - vanno bene forme geometriche come una stella o un cuore. Infine ritagliate la forma con un taglierino e il filtro è pronto. Incastrate il cerchio di cartone nella filettatura dell'obiettivo e si può cominciare a scattare. Per rimuovere il filtro dall'obiettivo basta attaccare un pezzetto di nastro adesivo sul bordo del disco.


Suggerimenti:
Quando si fotografano oggetti ravvicinati diminuisce la profondità di campo, in questo caso utilizzate sempre la massima apertura per aumentare l'effetto nelle immagini. Buon divertimento
 

.
Gianni Alfonsi