Rocca di Papa al lavoro per restaurare i suoi caratteristici murales

10/11/2017   12:21

Gli artisti locali di Rocca di Papa sono al lavoro per recuperare i murales del centro storico.
L’iniziativa, che rientra nel progetto “I Borghi del Lazio”, è finanziata dalla Regione e realizzata in collaborazione con i comuni di Rocca Priora (capofila) e Monteporzio Catone.
Bruno Fondi, Consigliere Comunale del Comune di Rocca Priora ha illustrato che il restauro riguarderà una decina di  murales realizzati in tre strade del centro storico: Via Mazzini, via delle Scalette e via Umberto de Luca. Ad occuparsene è l’Accademia Castrimeniense Onlus, un’associazione roccheggiana.
Fondi informa inoltre del fatto che il Comune stia «lavorando a una catalogazione e alla mappatura delle opere presenti sul territorio comunale e inseriremo questi dati, insieme alle coordinate GPS, all’interno dell’app turistica per smartphone, attualmente in fase d’attuazione».
Murales antichi e moderni, caratterizzano i vicoli di Rocca di Papa rendendola unica al mondo.
Le opere rappresentano in genere squarci e storia della città. Ci sono anche nature morte, paesaggi e immagini sacre ad abbellire i muri del centro di Rocca di Papa, frutto del lavoro di anni e della bravura dei pittori estemporanei del luogo.