Grande incendio sulla Casilina: traffico in tilt

02/12/2017   19:25

Primo sabato di dicembre traffico bloccato e, poi, a tratti fortemente rallentato sulla via Casilina all'altezza del chilometro 21, a Monte Compatri, proprio nelle vicinanze del capolinea della Metro C. Tanti i passanti e residenti che si assiepano a cercare di valutare quanto sta accadendo.
Nel cielo si allarga sempre più, complice il vento forte,una voluminosa nube di fumo nero che annuncia agli automobilisti la ragione della lunghissima attesa in fila.
Si capisce che il feroce rogo sta infuocando i magazzini del supermercato Micros, da lì si propaga una inquietante colonna di fumo. A bruciare i materiali di vario genere casalinghi, plastica, legno, mobili, detersivi e altri oggetti infiammabili.



Intanto, ad agire sul grande incendio che divampa, intervengono numerose squadre dei vigili del fuoco. A distanza di poco tempo ne giungono anche di rinforzo dai vicini Castelli romani
Per supportare i colleghi nel domare le fiamme i mezzi dei vigili del fuoco dei comuni di Nemi, Frascati, Marino e Roma.
Nel frattempo diverse unità dei Carabinieri e della Polizia Locale hanno gestito la situazione nel tratto coinvolto dalle operazioni chiudendo la strada mentre fiamme e fumo quasi lambiscono la vicinanza con l'abitato.
Una grande operazione commisurata alle maxi dimensioni dell'incendio scongiura esiti ancora più nefasti mentre la circolazione riprende la regolarità. 

.