Frascati, piantato un nuovo esemplare di palma

16/12/2017   21:00

La solidarietà batte i ladri. Dopo il furto dell’esemplare di Palma nel Parco dell’Ombrellino e la lettera inviata dai bambini della Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo Frascati 1, che erano stati simbolicamente nominati custodi dell’albero, un privato ha voluto donare un nuovo esemplare agli studenti con la preghiera di metterla nei giardini di una scuola. Ieri, giovedì 14 dicembre 2017 si è tenuta la cerimonia di piantagione nel plesso scolastico “Andrea Tudisco” di Cisternole alla presenza degli studenti, dei genitori e delle insegnanti. «Per l’Amministrazione comunale è importante sensibilizzare i bambini sull’importanza del rispetto del patrimonio arboreo cittadino - dichiara la Consigliera delegata alla Scuola Paola Gizzi -. Abbiamo voluto coinvolgere la scuola di Cisternole per coinvolgere una struttura decentrata che alle volte non ha avuto la possibilità di essere presente ad altre iniziative dell’Amministrazione». «È un segnale simbolico, ma importante dal punto di vista educativo, per gli alunni della scuola - dichiara il Consigliere delegato alla Sicurezza Franco D’Uffizi -. L’entusiasmo e la partecipazione mostrata consentono di affermare che le nuove generazioni, se adeguatamente coinvolte e stimolate, possono essere responsabilizzate al rispetto delle regole di una comunità, al contrario di quello che ha fatto qualche delinquente di piccolo cabotaggio, rubando l’esemplare di palma».