Torna in Italia per festeggiare il Natale ma viene arrestato perché è un ricercato

24/12/2017   10:19

Aveva lasciato il nostro Paese, precisamente Campagnano di Roma, per sfuggire agli arresti due anni fa. Ma la nostalgia della famiglia, l’atmosfera natalizia, l’ingenuità, gli avevano fatto credere che, almeno per il Natale, le forze dell’ordine si sarebbero dimenticate di lui. Ma così non è stato per il ricercato albanese di 36 anni, arrestato proprio il giorno della vigilia in una strada periferica di Campagnano. L’uomo, che deve scontare una pena di 11 mesi per spaccio di stupefacenti, ora trascorrerà il Natale e il nuovo anno nel carcere di Rebibbia.