Il Mercato Contadino va al cinema

13/02/2018   21:15

Domenica 25 febbraio debutterà nel parco dello Stardust Village una nuova edizione del Mercato Contadino Roma Capitale e Castelli Romani – patrocinato da Arsial -Regione Lazio (Agenzia regionale per lo sviluppo e l'innovazione dell'agricoltura), Orto Botanico dell'Università di Tor Vergata, Coltivendo, Parco dell'Appia Antica, Parco dei Castelli Romani, Festival Cerealia. La splendida cornice dello Stardust Village ospiterà il mercato contadino ogni giovedì e domenica dalle 8,30 alle 14,00 offrendo un servizio in più per le tante famiglie che frequentano questo bellissimo parco - giardino e per la numerosa popolazione che gravita intorno all'asse viario della Cristoforo Colombo, dei quartieri Eur, Torrino, Mostacciano e Spinaceto. Il Mercato Contadino si svolgerà all’interno del parco dello Stardust Village proprio di fronte all’entrata della Multisala (11 sale dotate di schermi giganti) circondato da un'ampia area verde di 33.000 mq con alberi ad alto fusto e viali ideali per passeggiare e fare jogging, dotato di uno spazio dedicato ai più piccoli con funzione di ludoteca, un laghetto artificiale, un anfiteatro all'aperto, locali di ristorazione e due ampie aree parcheggio. Finalmente a Roma come a Los Angeles, dove il Farmer’s Market del Grove, frequentato anche dagli artisti di Hollywood, si trova accanto ad una multisala. Con la differenza che a Los Angeles il parcheggio per andare al mercato contadino è costosissimo, mentre allo Stardust sarà gratis. Anche in Italia molte stelle del cinema e dello spettacolo hanno scelto, come in America, il green food locale del mercato contadino e testimoniano la loro vicinanza agli eroici agricoltori ed allevatori che tutti i giorni conducono una dura battaglia contro il cibo industriale.

In occasione dell’inaugurazione domenica 25 febbraio, sarà possibile seguire in diretta la preparazione della Polenta contadina, girata con lo spino (un robusto ramo d’albero), come si faceva una volta, in un paiolo di rame. Maestro di cerimonia sarà lo chef contadino capocomico Umberto (azienda agricola Di Pietro) che utilizzerà per l’occasione la sua farina di mais coltivato con passione nella campagna di Capena. Per condimento il sugo con salsicce di Ivan il Re del Pane di Artena, il tutto spolverato con il pecorino dell’azienda Serafini di Tarquinia e della Fattoria Crolla. Per i vegetariani broccoletti e altre verdure di stagione. Contributo a piatto di 3,00 Euro. La musica popolare del Duo Folklore nostrano condirà di suoni il rito di questa preparazione. Il Mercato Contadino - ogni giovedì e domenica - completerà e diversificherà l’offerta di occasioni di rilevanza sociale e ludica del parco con la possibilità di acquisto di prodotti alimentari freschissimi e di qualità, di filiera corta, direttamente dai produttori di oltre trenta aziende agricole dei Castelli Romani, dell'agro-romano e degli altri territori del Lazio. Tra i banchi del mercato, tante degustazioni tra prodotti biologici e tipici, con certificazione Igp, Doc e Dop, frutta e verdura appena raccolta, olio extra vergine spremuto a freddo, mozzarelle di bufala, formaggi freschi e stagionati, carne e insaccati, pane lavorato con la pasta madre, uova di galline allevate all'aria aperta e altri prodotti, tra cui confetture e marmellate, farine e legumi, dolci da forno, fiori e piante, cioccolata dei frati trappisti e vini doc!