Maltempo, non è ancora finita: in arrivo una nuova perturbazione nell’arco tirrenico

28/02/2018   10:25

Continua la stretta del gelo sull’Italia. Le correnti siberiane che hanno congelato le nostre strade e creato molti disagi, oggi stanno flagellando le zone adriatiche, dove piove da due giorni e nevica da ieri, anche sulle coste. Ma, intanto, le temperature resteranno basse ovunque. Anche sul Lazio e sulla Toscana saranno possibili nevicate residuali in serata.


Un vortice ciclonico proveniente dalla Spagna toccherà il Centro Italia, portando venti freddi e umidi di libeccio che non favoriranno lo scioglimento del ghiaccio sulle nostre strade. Pertanto questa notte saranno possibili ancora deboli nevicate e pioggia mista a nevischio anche su tutta la nostra regione, in particolare, su Roma, i Castelli Romani (Rocca di Papa soprattutto) e i comuni nella Valle dell’Aniene, fino a domani sera. Successivamente, il maltempo si sposterà verso la Liguria, ma il nostro termometro scenderà ancora al di sotto dello zero.   

.