Denunciato napoletano perché l’ I-Phone è finto

01/03/2018   15:27

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Palestrina hanno denunciato un giovane partenopeo sorpreso a tentare la vendita di telefoni cellulari tipo I-Phone X  perfettamente contraffatti. Arte della contraffazione ormai di casa a Palestrina, dato che esattamente come il venditore di telefonini, anche un prenestino s’aggirava praticando lo stesso tipo di commercio fraudolento. Ma costui, abitante autoctono, aveva già alcuni precedenti penali ed è stato denunciato dai carabinieri per possesso di chiavi alterate e contraffatte per aprire o forzare serrature. Sequestrati cellulari e passepartout.