Femminicidio, Frascati dedicherà uno spazio alle vittime della violenza.

11/03/2018   20:35

Un luogo pubblico ricorderà anche i Caduti di Nassiriya. Frascati avrà presto un luogo pubblico dedicato alle donne vittime della violenza. Il Consiglio Comunale, al termine di una lunga discussione, ha deciso all'unanimità di rendere omaggio a tutte le donne vittime del femminicidio avviando l'iter procedurale per l'individuazione di uno spazio simbolico in Città. L'idea di un luogo pubblico nasce dalla volontà di voler sensibilizzare la cittadinanza su un tema di forte attualità particolarmente sentito. “Ringrazio i membri dell'opposizione -spiega il Presidente del Consiglio Franco D'Uffizi- per aver presentato una mozione importante e delicata recepita immediatamente dall’Amministrazione che già nel mese di marzo ha avviato moltissime iniziative atte a porre l’attenzione su un fenomeno purtroppo tanto esteso e radicato”. Soddisfazione espressa anche dalle Assessore e dalle Consigliere comunali. Si è deciso inoltre di istituire un tavolo tecnico che si occuperà delle tematiche rosa. A tal proposito l'Assessore alla Cultura Emanuela Bruni ha calendarizzato nel mese di Marzo un incontro sulle questioni demografiche con l'obiettivo di far emergere la situazione socio economica delle donne residenti a Frascati. Nel corso dei lavori del Consiglio, l’Aula ha approvato una mozione con la quale l’Amministrazione si impegnerà a dedicare anche un luogo pubblico ai Caduti di Nassiriya. “Il mio ringraziamento- conclude il Presidente D’Uffizi- va a tutti i Consiglieri Comunali che hanno portato all’attenzione del Consiglio tante iniziative importanti e significative in un clima disteso e propositivo”.