Concerto Jazz a Marino: 17 marzo, Sala Vittoria

14/03/2018   15:13

 Prosegue con successo la programmazione degli eventi presso la Sala teatro VITTORIA all’interno del parco di Villa Desideri a Marino.

 Sabato 17 marzo 2018 alle ore 21,00 sarà la volta di STEFANO CARBONELLI e il suo Jazz QUARTET che presenterà il suo nuovo Album MORPHE' della casa discografica CAM JAZZ.

 

Fin dal titolo è subito chiaro il tema del disco, l’essenza della forma. Come nel primo album i brani prendono la forma di costruzioni articolate ed imprevedibili che avvolgono l’ascoltatore per sorprenderlo ad ogni passo catturandone l’attenzione grazie alla costante tensione che innerva il disco e ad una messa fuoco nitida. L’album dimostra una decisa maturità compositiva e di esecuzione di Carbonelli, che mostra profonda consapevolezza.

 

La scrittura contrappuntistica curata nei dettagli offre un intreccio personale tra la musica da camera e il jazz moderno. Grazie al percorso comune che lega i quattro musicisti ormai dal 2014 anche le dinamiche del gruppo sono pienamente sviluppate.


 

Le nove composizioni originali dell’album, tutte a firma di Carbonelli a parte “Car A Vudge Joe” firmata da Bortone, si dipanano tra cambi improvvisi, sovrapposizioni, metamorfosi, citazioni e dediche sotto la guida sicura del giovane leader.

 

Morphé è stato registrato e mixato da Stefano Amerio presso gli studi Artesuono di Cavalicco, a marzo 2017, con la produzione artistica di Ermanno Basso. Il mastering è stato curato da Danilo Rossi.

 

Il Concerto sarà preceduto Venerdì 16 marzo da un Seminario gratuito dal titolo “I giovani e il jazz”, una matinèe riservata alle scuole, tenuto da Stefano Carbonelli, cui parteciperanno le classi musicali delle Scuole Primarie di secondo grado del Comune di Marino.

 

Si tratta di una lezione concerto per divulgare il tema dell’improvvisazione nella musica che è stato alla base dello sviluppo del Jazz, genere nato dalla fusione della cultura armonica europea con quella ritmica africana ed in seguito contaminata dalla musica di tutto il mondo. Il Seminario comprende guide all’ascolto dal percorso storico ad esempi dimostrativi dal vivo.

.