Il grande jazz torna a Frascati

15/03/2018   13:18

Domenica 18 marzo 2018 alle ore 18 nell’Auditorium delle Scuderie Aldobrandini, con ingresso libero fino ad esaurimento posti, si terrà il concerto della Scoop Jazz Band dal titolo Colori e immagini a ritmo di jazz, organizzato in occasione della mostra “Una stanza tutta per sé”. Il concerto, che vede la partecipazione straordinaria di Giorgio Cuscito, ha in programma un repertorio di reiterpretazioni originali swing e blues. L’evento di grande fascino musicale sarà eseguito da Dino Pesole Chitarra e Antonio Troise alle tastiere, Romano Petruzzi e Antonio L’Abbate ai sax. Antonello Mango al basso, Guido Cascone alla batteria, Stefano Abitante alla tromba. Voce Donatella Cambuli.

 

«La manifestazione è stata pensata dall’Amministrazione per accompagnare l’esposizione delle Scuderie Aldobrandini, che difatti dalle ore 17 sarà accessibile a tutti gratuitamente - spiega l’Assessore alla Cultura Emanuela Bruni -.


Frascati è particolarmente lieta di riproporre al pubblico grandi eventi jazz ed accogliere la Scoop Jazz Band che nel corso degli anni ha eseguito in numerosi luoghi prestigiosi i suoi concerti. Dagli storici locali come il Cotton Club, il Teatro Arciliuto a Roma, a Villa Piccolomini, al Lian Club, all’Apartment Bar, al Rest Art Rome, alle sedi di rappresentanza istituzionale dalla Commissione Europea al Parlamento Europeo sino alla Camera dei Deputati».

 

La Scoop jazz band nasce nel 2010 per iniziativa di Dino Pesole, editorialista del Sole24ore, Antonio Troise, editorialista di QN, Romano Petruzzi e Stefano Sofi, già giornalista del Messaggero. Al gruppo originario nel tempo si sono unite le voci di Donatella Cambuli e Massimo Leoni, giornalista di Skytg24, Antonello Mango al basso e Guido Cascone alla batteria. Infine entrano nella band il sassofonista Sebastiano Forti e alla tromba Stefano Abitante.

  

.