Ariccia: Venerdì santo torna La Via Crucis Animata, Passione e morte di Gesù Cristo

23/03/2018   09:55

Anche quest’anno sarà messa in scena ad Ariccia La Via Crucis animata, Passione e Morte di Gesù Cristo grazie all’impegno di numerosi  volontari, del Comune di Ariccia (Il Sindaco Roberto Di Felice, il Vice Sindaco Enrico Indiati, il Consigliere delegato allo Sport, Turismo e Spettacolo Giorgio Leopardi, il Comitato dei Festeggiamenti), della Parrocchia Santa Maria Assunta in Cielo e del Parroco Don Antonio Scigliuzzo, della a Parrocchia Santa Maria di Galloro e del Parroco Don Andrea De Matteis, della Parrocchia di Fontana di Papa e del Parroco Don Antonio Salimbeni. L’appuntamento è per venerdì 30 marzo alle ore 20:30 con partenza dal Santuario di Galloro. Si tratta di un appuntamento che la comunità di Ariccia vivrà con straordinaria intensità spirituale e partecipazione emotiva. Le voci e le riflessioni animeranno il buio e rappresenteranno un’occasione per riflettere sul senso della vita e del percorso di fede e umano di ognuno di noi.

La regia è a cura del maestro Giacomo Zito.

-->


0001pt;text-align: justify">Hanno contribuito alla realizzazione dei costumi  Claudia Perciballi; Rossana Marconi, Leandra Iacucci, che sono state coordinate Maria Perciballi; il servizio d’ordine è a cura di:  Marco Maggi, Claudio Costanzi , Silvestroni Federico, Marco Mariannecci; Marco Prosperi, Carla Persiani, Francesco Pesce  si occuperanno dell’ l’attrezzatura scenica e delle public relation Maria  Cristina Vincenti.

Lettori: Anna Ducci, Simonetta Fubelli, Margherita Mollica, Gianfranco Cameresi, Luigi Criscuolo, Rita Melfi, Cristian Alera, Marco Caroli, Emidio Simoncelli.

Figuranti: Alessandra Leopardi (Maria),  Alessandra Gentile (popolo), Alvaro Malcotti (ladrone), Elisabetta Fabiani  (popolo), Luciana Salvatori  (popolo ), Aldo Romagnoli (sacerdote), Giulia Folani   (popolo), Antonella Sartori  (popolo), Claudio Pennazza (ladrone),  Francesca Viti (popolo), Cristina Argentati (popolo), Antonella Pezzi (maddalena), Damiano Pennazza (apostolo),  Aldo Cicimurri ( sacerdote), Gloria Vescovi  (popolo)  - Antonio Carnevali  (apostolo), Marcello Fortini (guardia del Sinedrio) – David Celli (apostolo), Alberto Cavallari  (apostolo ), Lorenzo Sartori (popolo), Gaetano De Rosa (sacerdote), Ivana Ereno (donna di Gerusalemme), Lucia Bernardini (donna di Gerusalemme ), Giorgio Maggi (apostolo), Ilaria Bianchi (popolo), Barbara Manzetti (popolo), M.G.Velletrani donna di (Gerusalemme), Rosa Sartori (donna di Gerusalemme), Maria Perciballi (Veronica), Mario Basili (centurione), Francesco Pesce  (Cireneo), Giorgio Mastrogerolamo (ponzio pilato), Ovidio Bianchi (sacerdote), Luca gentile (centurione), Raniero Spagoli  ( centurione ), Rosa Sartori  (donna), Pasquale Giannizzari (apostolo),  Giuseppe Falzone (apostolo), Patrizia Spaziani (popolo), Fernando Silvestroni (sacerdote), Sandro Oropallo (guardia del Sinedrio), Damiano Brienza  (apostolo),   Giorgio Leopardi (centurione a cavallo), Mauro de Angelis (apostolo), Sergio Cupellini (Gesù), Sofia Frezza (popolo), Sonia Bonilla (popolo), Stefano Bottaro (sacerdote), Valerio Sartori (centurione),  Zoila Sarrmiento (popolo), Enrico Indiati   (popolo), Vittorio Fortini (centurione), Franco Bernardi ( apostolo), Marcantoni Mirko (apostolo), Tommaso Mansueti (popolo), Michele Mansueti (popolo), Mirland Marku (apostolo), Silvano Tullio (guardia del  sinedrio), Lando Tedeschi  (popolo), Gian Luca Mansueti (centurione). 

.