Albano Laziale, mercoledì 4 aprile la V^ agorà del progetto UrbanWins

04/04/2018   13:11

Questo pomeriggio dalle 15 alle 18, presso la Palazzina Vespignani (Viale Risorgimento, 1), si terrà la V^ agorà fisica del progetto europeo Urban Wins. L’occasione sarà utile per presentare il quadro strategico e la definizione della gerarchia delle azioni tramite votazione. La cittadinanza è quindi invitata a partecipare per valutare quali azioni mettere in campo per migliorare la prevenzione e la gestione dei rifiuti di Albano Laziale. I partecipanti potranno, pertanto, votare le sei azioni più efficaci per raggiungere gli obiettivi definiti precedentemente. Nella quarta Agorà sono state analizzate in dettaglio le azioni emerse rispetto alle tre priorità individuate.
 PRIORITA' N. 1 - Creazione di un’offerta verde sul territorio?Azione n. 1.1 - Sinergie istituzionali per la creazione di un «ecodistretto turistico» tra i comuni ricadenti nell’area del Parco dei Castelli Romani. Azione n. 1.2 - Cooperazione tra commercianti e artigiani per la creazione di un «centro commerciale sostenibile». Azione n. 1.3 - Promozione dei Gruppi di Acquisto solidale (GAS). Azione n. 1. 4 - Turismo sostenibile
 PRIORITA' N. 2 - Riduzione dei Rifiuti a monte. Azione n. 2.1  - Operazione «Spesa leggera». Azione n. 2.2 - Campagna di comunicazione rivolta ad attività commerciali, cittadini, studenti. Azione n.


2.3 - Tariffa puntuale. Azione n. 2.4 - Incentivi alle utenze domestiche. Azione n. 2.5 - Incentivi alle utenze non domestiche
 PRIORITA' N. 3 - Uso efficiente delle risorse naturali e dei materiali. Azione n. 3.1 - Isola del Riuso. Azione n. 3.2 - Acquisti verdi e circolari. Azione n. 3.3 - Area riuso-baratto nel mercatino domenicale. Azione n. 3.4 - Produzione di eventi sostenibili. Azione n. 3.5 - Creazione di un 2° centro di conferimento per la raccolta e smaltimenti inerti vernici e toner . In questo incontro, verrà presentato il lavoro svolto finora  e  la bozza del Quadro Strategico Locale che guiderà la scelta delle azioni, con l’obiettivo finale di evitare lo spreco di risorse e prevenire la produzione di rifiuti e verrà definita, tramite votazione, la gerarchia delle azioni da realizzare.

.

  Tag: