Presto si tornerà a navigare sul lago di Albano

09/04/2018   20:18

Presto si tornerà a navigare sul lago Albano. Sono infatti in corso le procedure di affidamento del servizio di gestione del catamarano di proprietà dell’Ente Parco dei Castelli Romani. L’imbarcazione è utilizzata per svolgere attività di educazione ambientale, finalizzata a fa conoscere l’area protetta e a costruire il senso di appartenenza necessario a far sì che la tutela sia un impegno comune e condiviso, e per svolgere azioni di vigilanza e controllo.



“Concluse le operazioni di assegnazione il catamarano riprenderà il servizio – commenta il presidente del Parco, Sandro Caracci – per accompagnare studenti, famiglie e amanti della natura in un affascinante viaggio alla scoperta del lago da punti di vista insoliti e inaspettati. Il ruolo della conoscenza è fondamentale per costruire pratiche di tutela condivise e durature”.

.