Arriva il primo mare

23/04/2018   09:32

Ieri 22 aprile, i vacanzieri romani hanno assaggiato l’estate. Le temperature hanno permesso ai bagnanti di fare i primi tuffi e prendere la tintarella a Ostia, Fiumicino, Maccarese e Fregene. Le ordinanze di inizio della stagione balneare non sono state ancora emesse ma sul litorale si comincia a sentire la voglia d’estate. Dopo il cielo grigio della primissima mattina, infatti, un sole caldo è comparso chiamando tutti sulle spiagge. Si sono formate lunghe code all’uscita Roma-Fiumicino, verso l’ingresso alla città portuale e sulla diramazione verso Fregene, dove sono state aperte le porte della casa al mare lasciata in letargo durante l’inverno. Gli arenili, liberi, non sono ancora pronti per ospitare la stagione estiva e non sono tirati a lucido, ma a molti è venuta voglia di tuffarsi, prendere il sole o passeggiare sulla spiaggia in costume da bagno. Aspettando l’estate vogliamo conoscere i vostri gusti in fatto di vacanze e soprattutto conoscere “gioie e dolori” incontrati sul litorale italiano, tra bellezza e disservizi, attraverso un articolo che trovate nella sezione “Ambiente" del nostro giornale. Inviateci i vostri commenti.