Torna l'appuntamento con la tradizionale Sagra delle Fragole di Carchitti

05/05/2018   07:15

Da oggi torna l'appuntamento con la tradizionale Sagra delle Fragole a Carchitti. L'iniziativa quest'anno raggiunge la 41esima edizione per celebrare le deliziose fragole di Carchitti. L'evento si svolge lungo un percorso di più strade articolato intorno al cuore della frazione prenestina. Dopo questo weekend, la manifestazione dedicata al dolce frutto, replicherà nel successivo finesettimana: sabato 12 e domenica 13 maggio 2018. Per conoscere le gustose opportunità di questa attesa kermesse, abbiamo intervistato il giovane Presidente della Pro Loco di Carchitti e Valvarino Glauco Savina che, con la consueta disponibilità ed energia, porta avanti l'iniziativa a cui accorrono in tanti, non solo dal circondario dei Monti Prenestini ma anche da molte altre località.

Glauco, qual è il punto di forza della vostra manifestazione?

"Sicuramente sono il sapore fresco e genuino del nostro prodotto: la fragola coltivata qui a Carchitti e Valvarino con la cura di un tempo proprio per mantenere il gusto autentico di sempre. Ci teniamo moltissimo alla qualità del prodotto.

La Pro Loco Carchitti Valvarino organizza questo evento da ben quarantuno anni, tutto per mettere in evidenza la fragola prodotta nella zona e abbinata ad altri prodotti locali di cui andiamo orgogliosi. Quest'anno avremmo tanti altri espositori e dunque ci auguriamo di poter offrire sempre un buon prodotto a tutti i numerosissimi visitatori che ogni anno vengono ad apprezzare le nostre fragole."

Cosa puoi dirci del programma che ci attende da oggi e per i due weekend di questa edizione?

"Abbiamo mantenuto quasi invariati gli appuntamenti che inizieranno da oggi, sabato 5 maggio, già dalle ore 8:30. A differenza degli anni passati è che abbiamo molti più produttori che partecipano alla Sagra perchè, a differenza di altre edizioni in cui magari la stagione di raccolta del frutto aveva anticipato o ritardato rispetto alle date della Sagra e quindi inon era proprio il periodo giusto. Per fortuna l'edizione 2018 sembra che avrà tanti produttori e speriamo che le fragole non finiscano... e comunque il fatto che finiscano è proprio la prova che le nostre sono fragole locali, non sono le fragole che vengono da fuori."

Glauco Savina, puoi dirci qualche bella novità?

"Ce ne sono due. La prima novità importante di quest'anno è che abbiamo ampliato moltissimo l'area fieristica, infatti è molto più lunga degli altri anni, abbiamo ampliato inserendo tutta una seconda strada che sarà piena di espositori, quindi siamo contenti perchè, in un certo senso, si può dire che abbiamo ampliato la festa. La strada su cui abbiamo ampliato il percorso della Sagra è di collegamento con una piazza che è allo stesso tempo centrale e decentrata rispetto alla strada principale che attraversa Carchitti. Il nostro obiettivo è proprio quello di ampliare sempre di più la Sagra per farla crescere sempre meglio. Certo siamo un po' limitati dalle infrastrutture, ma cerchiamo di fare tutto, anche con i servizi, per un'ottima riuscita della Sagra delle Fragole. La seconda novità è che per la prima volta in assoluto sul carro delle fragole, che attraverserà tutta la manifestazione regalando le fragole a tutti i partecipanti, ci saranno le donne vestite con tutti i costumi tipici della nostra frazione. Infatti abbiamo realizzato questi costumi proprio ricostruendo storicamente come vestivano nei primi anni del '900 le donne di Carchitti, che all'epoca si chiamava Mezza Selva. Speriamo che tutti apprezzeranno le varie attrazioni che ci saranno." 


Alessandra Battaglia