Frascati, adottati mici abbandonati.Comune ribadisce:"a chi abbandoni o maltratti animali multe fino a 10mila€

09/05/2018   11:44

In merito all’ultimo, vergognoso, episodio che ha riguardato il rinvenimento di cinque cuccioli di gatto appena nati, riposti in una scatola di cartone e abbandonati in una via del centro, intendo ringraziare il Presidente dell’Associazione di Guardie zoofile “Accademia Kronos onlus”, che ha tempestivamente risposto alla segnalazione di una nostra brava concittadina, e la Presidente di “Tendi la Zampa Onlus, che li ha sottoposti prima ad una visita veterinaria e poi li ha affidati alla cura di una giovane mamma micia che ora li allatta insieme ai suoi cuccioli. Colgo l'occasione per far presente che allo scopo di informare, prevenire e reprimere ogni forma di violenza sulle varie specie animali, vaganti e d’affezione che vivono sul territorio del nostro comune, la Polizia locale sarà presto coadiuvata da un servizio di vigilanza curato da un’associazione di Guardie Zoofile. Credo che solo attraverso la fattiva collaborazione delle associazioni con il nostro Ufficio e gli altri enti preposti alla tutela degli animali, riusciremo ad eliminare comportamenti non degni di una società civile - conclude Giancarlo Giobetti -. Frascati vanta una bella e invidiata tradizione di città accogliente e tollerante, che cura i diversi e i deboli, è ora che questa enunciazione venga estesa, nei fatti, a tutti gli esseri viventi presenti sul nostro territorio.
Per conoscenza si ribadisce che, chi si rende responsabile dell’abbandono di gatti o cani o altre specie animali, incorre nelle disposizioni dell’Art. 727 del Codice Penale che così recita: Chiunque abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività è punito con l'arresto fino ad un anno o con l'ammenda da 1.000 a 10.000 euro. Alla stessa pena soggiace chiunque detiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e produttive di gravi sofferenze.
Pertanto l’Assessorato alla Tutela degli Animali invita i cittadini a contattare l’Ufficio Tutela Animali, per eventuali problemi riguardanti l’accudimento e la detenzione di animali e a segnalare, sempre, abbandoni o maltrattamenti.

L’Assessore alla Tutela degli animali Giacarlo Giombetti