Progetto Movida Sicura per Frascati

16/06/2018   15:15

Partirà da questo fine settimana e proseguirà per tutta l’estate il nuovo piano, voluto dall’Amministrazione comunale di Frascati, in collaborazione con le associazioni di settori e dei cittadini e con il Comando di Polizia Locale, per consentire di vivere Frascati e di fruire delle sue straordinarie attrattive, rispettando i parchi, le strade e i monumenti, così come la quiete e il diritto al riposo dei cittadini.

«Grazie ad una serie di convenzioni che sono state definite di recente, saranno avviate in questi giorni una serie di attività per il monitoraggio del centro storico, in coincidenza con l’abituale incremento di accessi di tanti giovani e turisti - dichiara il Sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti -. Non vogliamo che il diritto a vivere e godere della nostra bella città diventi anche il diritto a trasgredire le regole, a parcheggiare in divieto di sosta, ad imbrattare le strade e a creare confusione e rumori molesti. Per questo abbiamo deciso di avviare una serie di azioni concrete e di attivare anche una campagna di informazione, il cui titolo sarà “Live Frascati, have fun – have respect” e avrà per target i giovani, al fine di sensibilizzare a buone pratiche di comportamento e al rispetto della città».

A breve partirà anche il progetto Frascati In-Sicurezza che prevede la proroga dell’orario degli agenti di Polizia Locale fino alle 24, con la possibilità di effettuare controlli straordinari anche fino alle 2 della mattina, al fine di verificare il rispetto della pubblica sicurezza e della quiete pubblica. Sarà anche introdotta la ZTL notturna tutti i giorni da mezzanotte alle 5 della mattina, per evitare che veicoli e motoveicoli possano disturbare i residenti nel corso della notte.

«La sinergia tra Amministrazione comunale, commercianti e residenti consentirà di diminuire i disagi dovuti alla movida notturna, consentendo a chi abita in città il diritto al riposo e ai ristoratori di lavorare - dichiara il Delegato alla Sicurezza Franco D’Uffizi -. Durante le serate estive si effettueranno controlli mirati per vigilare al pieno rispetto delle regole di civile convivenza».

Grazie alla convenzione con le Guardie Zoofile, si effettueranno pattugliamenti sul fronte del decoro urbano cittadino e del rispetto della differenziata, con la possibilità di elevare sanzioni nei confronti di chi sporca o imbratta la città, abbandona rifiuti e mozziconi di sigarette e non rispetta le regole sul passeggio degli animali.

Un’altra convezione è stata convenuta con l’Associazione Caduti di Nassirya, i cui membri, per lo più ex Carabinieri, si occuperanno di pattugliare e controllare i parchi cittadini con particolare attenzione a Villa Sciarra, Villa Torlonia e dell’Ombrellino. Inoltre, sarà ampliata ed estesa l’area di videosorveglianza nel centro cittadino, con particolare riferimento alle zone della Movida frascatana di Piazza San Rocco, Piazza Paolo III e della zona del Matone.

Infine, a seguito di un accordo siglato con alcuni ristoratori, già da questo fine settimana sarà avviato un servizio di controllo, affidato a guardie giurate, interamente a carico di alcuni operatori del comparto della ristorazione, a seguito di un rinnovato accordo di collaborazione che mira ad indurre a comportamenti più consoni e rispettosi del decoro urbano e della quite pubblica i numerosi avventori di queste attività.