Roma: 20enni scovati con la marijuana nel motore

02/07/2018   18:27

In manette da ieri notte un 22enne di Colleferro ed un 24enne di Zagarolo, arrestati per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L’arresto è stato effettuato dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma centro. L’operazione si è svolta nei pressi di Piazza della Repubblica, più precisamente in via Giuseppe Romita. Ad insospettire i Carabinieri è stato il ritrovamento sotto il sedile del conducente, di un apparecchio per conservare alimenti sotto vuoto. Il fatto ha insospettito i militari che avevano fermato per un semplice controllo l’auto con a bordo i giovani. Durante la perquisizione della vettura i Carabinieri hanno scovato ben 70 gr di marijuana divisa in tre panetti che, effettivamente, conservavano sottovuoto. La sostanza era stata abilmente occultata all’interno del vano motore, tra la vaschetta dell’olio e la carrozzeria. Questa scaltrezza non è bastata ai due giovani pusher tradotti in caserma dove sono in attesa del rito direttissimo.