4° festival delle Birre Artigianali una garanzia per l’estate a Genazzano

17/07/2018   17:35

Dal 13 al 15 luglio il parco degli Elcini ha fatto da cornice al 4° festival delle Birre Artigianali a Genazzano, organizzato dall'associazione culturale “Balla coi Luppoli” e dall'Associazione culturale Saltatempo e che ha trovato anche quest’anno una grande partecipazione di pubblico proveniente da tutta la regione per degustare i prodotti dei numerosi birrifici che hanno aderito. IPA, pills, bock, stout, sono solo alcune delle varietà di birra servite in quest’ultimo weekend, in una questa manifestazione che nel corso degli anni è diventata una certezza per l'estate di Genazzanese. Nel parco degli Elcini stand gastronomici e birrifici che hanno proposto le loro offerte di panini gourmet pizza e varietà di fritti per accompagnare degnamente la vera protagonista delle serate cioè la birra. Rigorosamente artigianale e di produzione in gran parte locale, proveniente quindi dal territorio laziale.  Hanno infatti partecipato con le loro produzioni birraie pub e birrifici oltre che di Genazzano, anche di Cave, San Vito, Colleferro, ma anche da Rieti  Importante dunque come il nostro territorio si sia distinto divenendo un fiore all'occhiello nella produzione e nella tradizione della birra artigianale del Lazio e per il Lazio.

Abbiamo parlato con Andrea Cecconi uno dei soci fondatori dell'associazione "Balla coi Luppoli": "Questa associazione nasce quattro anni fa, grazie ad un gruppo di amici con la passione per la birra artigianale, che però si limitava ad un home brewing fine a se stesso. Con il passare del tempo, e con molta fatica siamo riusciti a far conoscere il mondo delle birre artigianali anche all'interno delle realtà più scettiche, mantenendo però un occhio di riguardo sempre al prodotto iniziale. Che sia il luppolo o il grano. Tutto rigorosamente 100% italiano e di prima qualità." Ha continuato poi: "Muovendoci nel corso degli anni abbiamo conosciuto le realtà locali e anche regionali con cui abbiamo stretto una forte amicizia a livello personale e una grande collaborazione a livello professionale per riuscire a far conoscere questo mondo a più persone possibile."
Delizioso il contorno musicale che ha visto protagonisti gruppi emergenti che si sono alternati sul palco allestito per accompagnare e divertire i numerosi partecipanti. Insomma ancora la conferma di una buona iniziativa imprenditoriale che si è sposata bene con Genazzano e che ha ottenuto il giusto riconoscimento dal gradimento delle persone intervenute.


Valerio Lombardo