San Vito Romano: La Polizia Postale incontra i ragazzi dell' Istituto Comprensivo Giuseppe Garibaldi

26/11/2018   13:12

Il 27 Novembre 2018 al Teatro Caesar del Comune di San Vito Romano, in una cornice splendida come quella offerta dal Comune di San Vito Romano in provincia di Roma , nell’area dei Monti Prenestini, a 55 Km dalla capitale, conosciuto come la Svizzera del Lazio per le bellezze naturali e per i colori che ne caratterizzano le stagioni, la Polizia Postale e delle Comunicazioni Roma “venti digit@li” incontra gli studenti della scuola secondaria di primo grado dell’ Istituto Comprensivo Giuseppe Garibaldi – San Vito Romano-Genazzano, con l’obiettivo di formare ed informare su un argomento di attualità e di significativa sensibilità, quale è il tema del Bullismo e Cyberbullismo.

L’avvento della tecnologia in ogni ambito del vivere sociale rende difficile concepire un’azione quotidiana che non preveda l’utilizzo di internet o di un dispositivo informatico. Se è vero che la rete rappresenta uno strumento di semplificazione delle nostre vite, riducendo distanze e tempistiche, è altrettanto vero che il fascino magnetico che essa esercita la rende un fattore attrattivo per la commissione degli illeciti. Per questi motivi la Polizia Postale e delle Comunicazioni ha raccolto le numerose sfide che la sorprendente evoluzione del settore delle comunicazioni ha lanciato, divenendo un polo specializzato per il contrasto al cyber crime in tutte le sue declinazioni.

Presentato da Tiberio Timperi, organizzato dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni di Roma con il coinvolgimento dell’Istituto scolastico a nome della Preside I. Picone, patrocinato dal Comune di San Vito Romano, favorevolmente accolto dal Sindaco Maurizio Pasquali, attento e sensibile alle tematiche che coinvolgono le giovani generazioni, su intuizione di Giusy Ciani (Giuseppina Ciani) presidente dell’Associazione Enzimi no profit (impegnata in attività di cultura della salute e formazione di consapevolezza con l’obiettivo di favorire azioni fra i vari soggetti del tessuto sociale, che consentano di proiettarci in un futuro dove attività umane e rispetto della vita possano coincidere), che nell’occasione ha ricevuto l’affidamento a titolo non oneroso della gestione della campagna di comunicazione e promozione dell’iniziativa quale partnership gratuita , grazie a Fabrizio Certelli Assistente Capo Coordinatore, che ha curato la presentazione della richiesta per la realizzazione , verterà sulle seguenti tematiche: Contrasto alla Pedopornografia on-line e alla deviazione minorile su internet, Protezione informatica delle infrastrutture critiche, financial cyber crime, Lotta contro la propaganda terroristica.


L’Evento, organizzato con un eccellente lavoro di squadra grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale di San Vito Romano a nome del ViceSindaco Claudio Ruggeri, Assessore alle politiche scolastiche Irene Canini e alle politiche sportive Vito Giustiniani, istituzioni e autorità, in totale gratuità, con il contributo della BCC di Bellegra, avrà inizio alle ore 9:30.

Alla manifestazione , dove Il Servizio di Polizia Postale e delle Comunicazioni , organo di coordinamento delle attività del Compartimenti regionali, celebra il ventesimo anniversario dalla sua istituzione , parteciperà anche la Polizia Cinofila con una rappresentazione, numerose Autorità e Istituzioni presenti dal Dr. Nicola Zupo, Dirigente del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni per il Lazio, al Procuratore Aggiunto Racanelli , al Direttore del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni Nunzia Ciardi, con la partecipazione delle diverse sezioni e commissariato di Frascati, unitamente ai rappresentanti dell’arma dei carabinieri Marescialli delle Stazioni dei territori limitrofi di Bellegra e Olevano Romano, Maresciallo Carmine Maruca stazione dei Carabinieri del Comune di San Vito Romano, Sindaci, Croce Rossa, Forestale, e Ospiti illustri.

All’esterno del Teatro sarà possibile visitare le Auto e Moto Storiche della Polizia di Stato.

La Polizia Postale e delle Comunicazioni ,dinanzi a sfide così impegnative, garantirà quotidianamente il proprio contributo di professionalità , dedizione e servizio. 

.