Immersi nel lago di Nemi si brinda al 2019 ricordando Caligola e il mistero della terza nave

19/12/2018   11:34

A Nemi si brinda immersi nelle acque del famoso lago. Tra storia e leggenda della Terza Nave si omaggia Caligola.

I sub dei Castelli Romani e di Anzio e Nettuno, Gruppo Under Water Team Italy e Centro Immersioni Nettuno, come ogni anno poco prima della fine dell'anno, si sono immersi nelle gelide acque del lago di Nemi. Hanno riportato in superfice le anfore, che sono riproduzioni di contenitori di salsa balsamica romana e Garum e le bottiglie di vino locale.


"E' stato fatto un percorso di ricerca e recupero di bottiglie ed anfore con le salse e il Garum, messe in profondità in precedenza, in modo da conservarne la salubrità e la genuinità, nell'ambiente lacustre a diversi metri di profondità, per poterle degustare subito dopo sul posto", dicono i coordinatori dei sub Josè Amici e Cristian Mandici.

Alla simpatica iniziativa presso il centro sportivo Catarci hanno partecipato numerosi cittadini, associazioni sportive e il vice sindaco di Nemi Edy Palazzi. L'iniziativa - dichiara il sindaco di Nemi Alberto Bertucci - nasce con l'istituzione nel 2012 nell'occasione del bimillenario della nascita dell'imperatore Caligola per ricordarne le grandi gesta. 

.