Inaugurato il Torrente Rio di Genazzano

05/03/2019   09:53

La scorsa domenica 3 marzo, a conclusione dei lavori per la riqualificazione del Torrente Rio di Genazzano, si è svolta l’inaugurazione dell’opera che, a disposizione della collettività, offre anche l’opportunità di un gradevole percorso pedonale per tutti coloro che vorranno fruirne.

L’intervento è stato realizzato grazie ad un investimento di 308.179 Euro, importo questo in cui si sono sommati tanto il finanziamento della Regione Lazio quanto la quota di compartecipazione apportata dal Comune di Genazzano. I lavori effettuati hanno consentito di bonificare il tratto maggiormente urbanizzato del Torrente Rio che va dal ponte della Stazione fino a piazza Repubblica, attraverso opere di pulizia del corso, ricostituzione degli argini e del letto, nonché il consolidamento.

Cittadini ed Amministrazione presenti alla cerimonia in cui il Primo Cittadino ha effettuato il taglio del nastro retto da due bambini, proprio a simboleggiare il dono dedicato a tutti ma, in particolare, alle giovani generazioni che, ci si augura, sapranno vivere e interpretare al meglio questo nuovo spazio di cui la città si dota.

«Sono particolarmente soddisfatto per questo intervento – ha dichiarato il Sindaco di Genazzano Fabio Ascenzi - perché non è stata solo un’importante opera pubblica, ma soprattutto il recupero di un luogo “scomparso” che nel secolo scorso ha rappresentato un forte carattere identitario per la nostra comunità.


Per questo abbiamo voluto accompagnare l’intervento di riqualificazione anche con la realizzazione di una bella passeggiata che ne possa consentire ampia fruibilità e godimento. È un piccolo tratto di quello che nella nostra visione amministrativa dovrà essere il prosieguo verso il quartiere di San Sebastiano da un lato e la Valle dall’altro, sviluppo di quel parco fluviale proposto nei nostri programmi e per cui già sono stati realizzati progetti e richieste di finanziamento che lasceremo in dote alla prossima Amministrazione».

.