Grottaferrata, il Sindaco Andreotti invita in citta’ la neopresidente Slovacca Zuzana Caputova

https://www.lacicala.org/immagini_news/21-05-2019/grottaferrata-sindaco-andreotti-invita-citta-neopresidente-slovacca-zuzana-caputova-600.png
03/04/2019   13:11

Il primo cittadino sottolinea il valore della vittoria di una candidata europeista nel cuore del patto di Visegrad: “Siamo la porta d’oriente di Roma: da qui si guarda sempre con interesse ciò che accade sul fronte est del Vecchio Continente” Il sindaco di Grottaferrata, Luciano Andreotti ha invitato in città la neoeletta presidente della Repubblica di Slovacchia, Zuzana Caputova. Lo ha fatto commentando il significativo risultato elettorale in un post sulla sua pagina Facebook e scrivendo una lettera ufficiale all’ambasciata slovacca in Italia da recapitare alla presidente. Andreotti si augura che l’invito possa favorire una visita a Grottaferrata della neopresidente slovacca in occasione del primo viaggio ufficiale in Italia della signora Caputova. “Grottaferrata infatti – annota il primo cittadino - per ragioni storiche è da sempre definita la porta d’oriente di Roma” e la visita mirerebbe all’obiettivo di contribuire ad “ aprire insieme un rinnovato dialogo mirato a una migliore collaborazione tra tutti i Paesi membri della Ue, per cominciare davvero a dare vita a una unione di intenti, idee e destini tra i popoli delle nazioni del nostro caro Vecchio Continente”. Quello ottenuto dalla 45enne avvocatessa di ispirazione liberale, ambientalista e gayfriendly, infatti, secondo il sindaco di Grottaferrata rappresenta “un risultato che segna un punto importante per l’Europa unita che vuole restare unita, libera e aperta” in quanto va ad aprire “una falla significativa nel Gruppo di Visegrad (di cui la Slovacchia è membro) divenuto simbolo e ispirazione per i sovranisti più euroscettici anche nel nostro Paese”.