“Ti bacio la Notte”: Il reading sbarca a Roma l'8 maggio

https://www.lacicala.org/immagini_news/21-05-2019/bacio-notte-reading-sbarca-roma-maggio-600.png
27/04/2019   21:13

Mercoledì 8 Maggio alle ore 21:00 presso il Teatro degli Eroi di Roma (via Savonarola 36 m, Zona Prati) andrà in scena il reading teatrale “Ti bacio la Notte”.
Regia e testi della poetessa bergamasca (di Treviglio, per l’esattezza) Ornella Mereghetti e sul palco, oltre la stessa Mereghetti, l’attore e sceneggiatore romano Patrizio Pelizzi.
Ma che cosa è “Ti bacio la Notte”?

"Ti bacio la Notte" è la storia di un'attesa, il segreto è quello di saper aspettare.
Bisogna rimanere fedeli ad una promessa d'Amore, lasciando che dentro ci passi la vita.
E' necessario comprendere che bisogna amarla , un'attesa, perché nella vita accadono solo le cose che si amano davvero.
Quanto si può aspettare un Amore?
E' più facile un amore lontano o un amore vicino?
Come si può mantenerne viva la magia?
Quanto può rimanere vivo un Amore dentro lo stupore, la meraviglia, la gioia in un rapporto vissuto solo nello spazio della scrittura?
Chi non rammenta l'amore impossibile di Lancillotto e Ginevra?
Quanti amori epistolari ci ha regalato la storia?

"Ti bacio la Notte" è la storia di un amore ai tempi dei social, è l'incarnazione di un ideale amoroso, come quello della FOL AMOR o dell'amore fatale fondato sul dolore; un dolore colmo di gioia quando l'amato risponde semplicemente con una frase: Ti bacio la Notte.
In questa interpretazione teatrale, gli artisti, sul palco, useranno le parole come fossero mani e braccia, ad usare il Cuore come se fosse labbra, e a lasciar
parlare l'Anima, poiché, proprio perché solo Spirito, non ha bisogno di essere presenza fisica.
Un evento speciale, ricco di poesia, musica e amore. Quello vivo e vero. Quello del cuore.

Chi sono Ornella Mereghetti e Patrizio Pelizzi?
PATRIZIO PELIZZI
Debutta da bambino partecipando ad alcuni fotoromanzi e spot pubblicitari (Cornetto Algida); conseguito il diploma di liceo linguistico, nel 1992 entra nel corpo della Polizia di Stato e si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza.
Nel 1996 viene proclamato Mister Italia nella trasmissione di Canale 5, Miss & Mister 1996, condotta da Gerry Scotti. Dopo il congedo dalla Polizia, studia recitazione e dizione con l'attrice Annamaria Bottini e l'attore Antonio Prisco; tra il 1996 e il 1999 studia presso il famoso "Duse Studio International" di Roma in collaborazione con lo storico Actor's Studio di New York, con l'attrice - insegnante Francesca De Sapio.
Nel 2006 frequenta un corso di doppiaggio e dizione con la doppiatrice Silvia Pepitoni(Accademia doppiatori).
Dopo le esperienze come attore di spot pubblicitari e di fotoromanzi per le riviste Ragazza In, Grand Hotel, Nous Deux, Lancio, e nel campo della moda, inizia a lavorare come attore di cinema, televisione e teatro. Nel 1999 esce nelle sale il suo primo film Le complici(girato nel 1997), per la regia di Emanuela Piovano. Tra il 1999 ed il 2001 è coprotagonista delle prime due stagioni della miniserie tv Turbo per la regia di Antonio Bonifacio. Nel 2002 recita nella soap opera di Canale 5 Vivere.
Prende parte poi negli anni successivi in varie serie televisive quali Un posto al sole, Distretto di Polizia 7, Gente di mare 2, Questa è la mia terra e Moana.
Nel 2011 è nel cast del film Il cuore grande delle ragazze di Pupi Avati. Nel 2014 recita insieme a Sharon Stone nel film Un ragazzo d'oro regia di Pupi Avati Dal 2018 è nel cast di " Passioni Senza fine 2.0" di Giuseppe Cossentino, nota web radio soap opera nel ruolo di Walter De Santis.

ORNELLA MEREGHETTI
Ornella Mereghetti, nota poetessa trevigliese, scrive poesie dall’età di 15 anni, nel periodo in cui era
ospite in Orfanotrofio. E’ giornalista ad Honorem per “Muratti T ime” -L’Arte di vivere”. Ha collaborato con la Gazzetta della Martesana e Milano Est. I suoi testi sono presenti in molte Antologie di Poeti Contemporanei. Ha pubblicato quattro sillogi: Cartoline dall’Inferno- Ricordi d’Infanzia ,“I temporali, gli Incendi” Edizione Il filo, gruppo Albatros “Il mare Nuovo”, Aletti Editore, già spettacolo teatrale al Filodrammatici della nostra Città e poi al San Babila di Milano.
“Le Stelle nelle tasche” edito da Limina Mentis, e che da anche il nome alla rubrica radiofonica sulle frequenze di Pienneradio, 89.7 MHZ , che la poetessa tiene, il martedi sera, ospitando poeti con cui è in contatto sulle Pagine Social. Anche “Le stelle nelle tasche” fu interpretazione teatrale, nel 2015,
sempre al TNT, per la bella voce dell’attrice Francesca Caratozzolo, che ha addirittura musicato sette testi.
Organizza eventi benefici per diverse Associazioni, ricordiamo, negli anni, e in più occasioni, per
La cooperativa Sirio, per gli Amici di Gabry, altre Associazioni che si occupano di sclerosi multipla, ed
infine l’Abio del nostro Ospedale. Per la Mereghetti, la poesia è vera “salvezza”, e così, in questo modo, oltre che a salvare sé stessa ha l’opportunità di salvare anche gli altri.


Silvia Bucchi