Cave: venerdì 5 Caffè Corretto propone un doppio incontro alla Biblioteca Comunale

https://www.lacicala.org/immagini_news/10-07-2019/cave-venerdi-5-caffe-corretto-propone-un-doppio-incontro-alla-biblioteca-comunale-600.png
03/07/2019   15:51

Per venerdì 5 luglio l’associazione “Caffè Corretto” propone un doppio incontro che si terrà presso la Biblioteca Comunale di Cave alle ore 17:30. Nell’appuntamento culturale convergeranno due scrittrici: Antonella Colonna Vilasi, che presenterà “Conversazioni sull’intelligence”, e Paola Cereda, che illustrerà il suo romanzo “Quella metà di noi”.

L’iniziativa, ad ingresso libero e gratuito, scaturita da una serie di circostanze fortuite, avrà il pregio di offrire al pubblico la proposta di due tipologie di scrittura e formazione completamente diverse.

Da una parte verrà proposto il testo della Colonna Vilasi incentrato sull’affascinante tema dei meccanismi dell’intelligence, argomenti che non smettono mai di incuriosire e un piccolo saggio socio politico; dall’altra sarà anche presentato il libro dell’autrice Cereda, un testo che ha conquistato il sesto posto nella prestigiosa dozzina in gara per vincere lo strega. Al centro del racconto c’è Matilde, una insegnante sessantacinquenne in pensione che, suo malgrado, si ritrova badante perché per amore, circuita da un giovane, perde tutto.

Comun denominatore tra i due testi in presentazione è il tema dei segreti e di quanto –tenendoli o schiudendoli- possano stravolgere la vita: nel primo libro si tratta di segreti di natura più spiccatamente socio-politica, nel secondo di carattere inter- relazionali/generazionali e culturali. Cuore pulsante di entrambi sono le relazioni tra i singoli che, talvolta più o meno consapevolmente, diventano pedine di un gioco oscuro, subiscono conseguenze inattese o, semplicemente, pagano un prezzo eccessivo per aver riposto fiducia nel rapporto lavorativo o personale sbagliato o compromesso. Altro aspetto cruciale sono le tante le “barriere” che si frappongono tra realtà e verità, barriere devono cadere ed essere superate conoscendo meglio se stessi o gli altri. Barriere è proprio il nome del quartiere che divide, nella Torino multietnica, il centro dalla periferia multirazziale dove vive la protagonista del libro “Quella metà di noi”.

A separare l’atmosfera dei due approfondimenti, di tenore molto distante, ci sarà una gradevole performance musicale al pianoforte a cura del maestro Alessandro Ronci, quarantenne di Cave che ha trasformato la sua passione autodidatta per la musica in una promettente carriera.

Al termine dell’iniziativa che conclude gli appuntamenti estivi di Caffè Corretto, le organizzatrici Claudia Manni ed Elena Pucci insieme a tutte le socie dell’affiatato club letterario condivideranno con tutti i presenti ed il pubblico che vorrà intervenire, una squisita e rinfrescante coppa di gelato. «Sarà un modo simpatico ed informale –dichiara la Presidentessa Claudia- per augurarci buone vacanze e, soprattutto, con i consigli dei qualificati scrittori ospiti della nostra associazione, buone letture estive!». 


Alessandra Battaglia