Consiglio dei Giovani, la Regione Lazio finanza il progetto di Zagarolo

https://www.lacicala.org/immagini_news/22-05-2019/consiglio-dei-giovani-la-regione-lazio-finanza-il-progetto-di-zagarolo-600.png
22/05/2019   17:45

Con due provvedimenti pubblicati sul BURL del 14 Maggio 2019, la Regione Lazio ha comunicato i 30 comuni che hanno ricevuto il finanziamento per l’attivazione e la promozione dei Consigli dei Giovani. Il progetto del Comune di Zagarolo è stato finanziato con 4.000€.

A Gennaio scorso, dopo l’approvazione all’unanimità della Delibera di Consiglio comunale che ha istituito, di fatto, il Consiglio dei Giovani di Zagarolo, il Regolamento di quest’ultimo è stato concertato in Commissione e il progetto definitivo inviato in Regione per la richiesta di finanziamento. La scorsa settimana è arrivata la comunicazione dell’avvenuto finanziamento.

"Non si tratta soltanto di responsabilizzare i nostri giovani concittadini, ma anche di formarli alla cultura della legalità attraverso incontri di studio che tratteranno educazione civica, diritti, cyberbullismo – spiega il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. – Un ringraziamento sentito va alla Regione Lazio guidata da Nicola Zingaretti per aver messo a disposizione dei Comuni una somma importante per le iniziative dedicate ai nostri ragazzi”.

"Il Consiglio dei Giovani di Zagarolo sarà composto da membri eletti a suffragio universale – precisa l’Assessore alle Politiche scolastiche, Emanuela Panzironi. - Tutti i giovani dovranno essere residenti nel comune di Zagarolo che alla data delle elezioni abbiano compiuto il quindicesimo anno di età e non abbiano superato il venticinquesimo anno di età. A tutti loro dedicheremo un percorso nelle scuole e tra le associazioni che approfondirà le modalità dell’attività amministrativa che i ragazzi potranno portare avanti e che il Consiglio comunale dovrà prendere in considerazione. In questo progetto formativo rientreranno i temi della trasparenza, della legalità e della cittadinanza attiva”