Dieta delle uova per perdere 5 kg in 7 giorni | menù giornaliero

https://www.lacicala.org/immagini_news/21-05-2019/dieta-delle-uova-per-perdere-5-kg-in-7-giorni--menu-giornaliero-600.jpg
18/05/2019   07:00

Le diete iperproteiche come la dieta delle uova sono un buon modo per riavviare il metabolismo, stimolando il consumo delle scorte di chetoni immagazzinate nel fegato, e promettendo una perdita di peso fino a 5 kg in una settimana.

La carenza di carboidrati nell’alimentazione spinge il nostro organismo a sintetizzarli a partire dal tessuto adiposo (il grasso corporeo accumulato).
Se da un lato può sembrare un bene, dall’altro occorre fare attenzione: una troppo elevata presenza di queste molecole nel nostro sangue risulta tossica, per questo consigliamo di consultare un medico o un nutrizionista prima di affrontare una dieta di questo tipo, per quanto breve possa durare.

Questa strategia dietetica si può quindi riassumere in uno scarso apporto di carboidrati e lipidi a favore di alimenti molto proteici, come le uova per l’appunto. Va da sé che è una dieta sbilanciata che non può essere mantenuta troppo a lungo.

Vediamo un menù giornaliero:

Lunedì:
Colazione: Caffè o the senza zucchero, 2 uova sode, una spremuta d’arancia.
Pranzo: 2 uova sode, insalata mista con aceto di mele e senza olio, caffè o the senza zucchero.
Cena: 2 uova sode, insalata con pomodori, aceto di mele e senza olio.

Martedì:
Colazione: Caffè o the senza zucchero, 2 uova sode, una spremuta d’arancia.
Pranzo: Carne rossa alla piastra, insalata mista con un cucchiaino di olio EVO.
Cena: 2 uova sode, un’arancia.

Mercoledì:
Colazione: Caffè o the senza zucchero, 2 uova sode, una spremuta d’arancia.
Pranzo: Carne bianca alla piastra, insalata mista con aceto di mele, senza olio.
Cena: 2 uova sode, pomodori e verdura a foglia larga cotta con aceto di mele (è consentito un cucchiaino di olio EVO).

Giovedì:
Colazione: Caffè o the senza zucchero, 2 uova sode, una spremuta d’arancia.
Pranzo: 2 uova sode, una fetta di pane integrale, formaggi magri, ortaggi al vapore con aceto di mele e senza olio.
Cena: 2 uova sode, pomodori e verdura a foglia larga cotta con aceto di mele (è consentito un cucchiaino di olio EVO).

Venerdì:
Colazione: Caffè o the senza zucchero, 2 uova sode, una spremuta d’arancia.
Pranzo: Pesce bianco ai ferri con limone, pane integrale tostato.
Cena: 2 uova sode, pomodori e verdura a foglia larga cotta con aceto di mele (è consentito un cucchiaino di olio EVO).

Sabato:
Colazione: Caffè o the senza zucchero, 2 uova sode, una spremuta d’arancia.
Pranzo: Carne bianca alla piastra, insalata con pomodori, aceto di mele e senza olio, un’arancia.
Cena: Abbondante porzione di frutta fresca

Domenica:
Colazione: Caffè o the senza zucchero, 2 uova sode, una spremuta d’arancia.
Pranzo: Carne bianca alla piastra, ortaggi al vapore.
Cena: Carne bianca alla piastra, insalata con pomodori, aceto di mele e senza olio, un’arancia.

Ancor più che per le altre nostre diete, con la dieta delle uova è assolutamente raccomandato chiedere il parere del proprio medico o nutrizionista, in quanto la grande quantità di proteine assunte a discapito degli altri nutrienti può sovraccaricare fegato e reni