Domenica Palestrina si tinge di rosa

https://www.lacicala.org/immagini_news/23-10-2019/domenica-palestrina-si-tinge-di-rosa-600.png
14/09/2019   10:00

Il 15 settembre torna la manifestazione “Palestrina in rosa”: l’evento, realizzato in favore di “Susan G. Komen – Italia”, è dedicato alla lotta contro il tumore al seno e farà convergere in Piazza Santa Maria degli Angeli (Palestrina –RM) tutti i partecipanti di ogni età per dare un segnale di grande valore nel segno della solidarietà.

Forte del successo riscosso nella prima edizione (2018) il rinnovato appuntamento con la marcia di beneficenza prenestina promette di raccogliere la partecipazione di moltissime persone.

Nel segno della condivisione dei principi di grande spessore morale e sociale sottesi dall’evento, il Professor Franco Cristini, Primario di Chirurgia presso l’Ospedale di Palestrina “Coniugi Bernardini” dichiara:

«Purtroppo la patologia del tumore al seno ogni anno fa registrare numeri elevati di pazienti che ne sono affette; sono stati individuati dei centri dove poter accedere e seguire percorsi ormai codificati dalla letteratura internazionale per ottenere massimo vantaggio; quindi l’iniziativa che si svolgerà domani qui a Palestrina è sicuramente importante perché, dato che parliamo di una patologia complessa e delicata oltre che in espansione, è fondamentale che cresca anche la sensibilità della gente e la città di Palestrina, come sempre, si dimostra presente, sensibile e compatta nell’affrontare questa lotta. La popolazione ama la Città e la marcia ne è la testimonianza, un momento per dar prova di quanto è importante per sostenere i pazienti la forza della rete familiare e dei concittadini, inclusi i medici; nessun paziente deve sentirsi solo, ognuno deve sapere che in questa lotta c’è tutta la Città».

Mentre è già partita l’adesione di coloro che si sono registrati iscrivendosi alla manifestazione, segnaliamo che l’iniziativa realizzerà un mix effervescente di divertimento, solidarietà e gara sportiva aperta a tutti, ottima musica ed intrattenimento all’insegna dello spirito di condivisione.

Ad impreziosire l’evento ci sarà la partecipazione straordinaria direttamente dal programma “A me mi Piace” su Radio 105 di Barty Colucci. Il poliedrico attore, conduttore, cantautore, polistrumentista è particolarmente apprezzato e noto al grande pubblico per le sue imitazioni e la sua travolgente inclinazione per gli scherzi telefonici.

Prof. Cristini, “Palestrina in rosa” avrà tanti momenti di divertimento, tra musica e intrattenimento per grandi e piccini, qual è a suo giudizio il valore del concludere la manifestazione con uno show musicale?

«Ritengo molto valida questa scelta perché sono convinto che la malattia, specie se si tratta di tumore, va combattuta con vigore, con gioia e non con pessimismo. E allora, come medico, posso dire che se, tolto il camice, a salire sul palco per fare buona musica c’è anche un collega di questo Ospedale, il Dottor Roberto Vellucci, allora davvero la testimonianza è perfetta perché vuol dire che possiamo fare il nostro lavoro come medici curando, ma anche indossando vestiti più casual, possiamo continuare a dare quel contributo umano che fa la differenza per tutti coloro che hanno una malattia, grave o lieve».

Ed il Dott. Vellucci, che, con “Triangolo Rewind Live Tour” animerà la sfida musicale contro l’artista Andrea Conti, -l’uno interpretando il Blasco nazionale, l’altro Renato Zero-, conclude: «Sarà una occasione speciale per riunire, anche grazie alla musica, tante persone che hanno avuto un momento di défaillance nella loro vita ma, nonostante tutto, insieme a loro possiamo dire, e concludo con le parole di una canzone di Vasco Rossi, “Eh..eh già…ma siamo ancora qua!”».


Alessandra Battaglia