Plebiscito di conferma per Nardi sindaco di Castello

https://www.lacicala.org/immagini_news/30-05-2019/plebiscito-di-conferma-per-nardi-sindaco-di-castello-600.png
28/05/2019   13:56

Alcune vittorie si trasformano un trionfo. E’ il caso di Castel San Pietro Romano. Il pittoresco paesino arroccato sul Monte Ginestro che è diventato celebre per esser stato set cinematografico di tanti film come “Pane, amore e fantasia”, eletto uno dei “Borghi più belli d’Italia”, ha conquistato un altro successo, questa volta sul piano politico. La chiamata alle urne dello scorso 26 maggio rimarrà probabilmente una pietra miliare che scandirà indelebile la storia dell’intera comunità castellana per i dati unici raggiunti. Il voto ha decretato infatti un plebiscito di proporzioni inimmaginabili riconsegnando l’incantevole cittadina prenestina al sindaco Gianpaolo Nardi. Il risultato è da trionfo assoluto: il 94% di voti vanno a rieleggere alla carica di Sindaco di Castel San Pietro Romano ancora Nardi che scrive su facebook: “Questa non è la mia vittoria. Ha vinto la Comunità che ha dimostrato di essere forte, unita ed orgogliosa. Continuerò ad essere il Sindaco di Tutti per altri 5 anni, come in questa foto prendendo per mano la mia Comunità. Grazie, col cuore Castello!”.

La cittadina si assicura così continuità nella gestione amministrativa. Fiducia praticamente sterminata quella tributata da parte dei concittadini castellani a Gianpaolo che riceve nuovamente le chiavi del paese. Prova che, evidentemente, il Primo Cittadino ha saputo dimostrare con fatti concreti di volere il bene di Castello. Forte anche lo spirito di gruppo che lega tutti coloro che, a vario titolo, gravitano intorno al Sindaco. Un’amministrazione dunque che, per quanto partita 5 anni fa innegabilmente sotto i migliori auspici, è cresciuta molto in professionalità e si è sempre distinta sia per la presenza assidua su tutte le problematiche sia per la capacità di raggiungere grandi risultati. Questi gli elementi fondamentali per governare che renderanno ancora più incisiva l’azione di Nardi, un sindaco che riscuote stima e riconoscenza da parte di tutti. Il suo gruppo, raccolto per lo più nella lista civica “Uniti per crescere”, fatto di persone riconfermate, di altre anche molto giovani e di esponenti con poca dimestichezza iniziale rispetto alla politica, ne esulta e si prepara alle nuove sfide che lo attendono per migliorare Castello. A supportare la squadra squisitamente politica ci sono anche tante altre persone che, pur essendo molto attive, hanno scelto di stare dietro le quinte.

E infatti, volgendo attenzione al team politico, Gianpaolo prosegue: “I miei candidati entrano tutti, perché chi nominerò Assessore cederà il posto in Consiglio..Entrano tutti e 9. Siamo una SQUADRA.” 


Alessandra Battaglia