Tivoli, l’inaugurazione del nuovo impianto sportivo è una festa per i bambini

19/10/2017   13:29

La nuova pista è stata realizzata soprattutto per loro. Ed eccoli i piccoli protagonisti di “in pista coi campioni”, tutti in primo piano. Alle spalle dei ragazzi le autorità comunali e i campioni professionisti che hanno partecipato all’inaugurazione del nuovo impianto di atletica leggera di Tivoli voluta dal Sindaco Giuseppe Proietti e dalla FIAL (Federazione Italiana Atletica Leggera).
I bambini delle scuole elementari hanno provato il nuovo impianto correndo una bella corsa, cimentandosi poi nelle discipline sportive del lancio e del salto in lungo insieme al campione olimpico, il maratoneta Stefano Baldini, tra gli ospiti intervenuti.
Andrew Howe, l’azzurro primatista nazionale nel salto in lungo e campione europeo, è stato un altro dei “padrini” di questa grande festa insieme al campione Andrea Barbieri (che corre i 400 metri).
A tagliare il nastro inaugurale è stata la piccola Asia, e così la festa è cominciata.
Dopo la corsa e la festa, l’evento è giunto a conclusione con la merenda preparata da altri studenti, un po’ più grandi, del centro di formazione professionale Rosmini di Tivoli.
Il Sindaco Proietti ha ringraziato tutti i partecipanti alla manifestazione, in particolare gli atleti e i bambini.
Si è detto soddisfatto e felice di questa «giornata splendida, piena di gioia e di entusiasmo», perché «da oggi l’atletica torna ad avere una sede degna». Infatti, nell’impianto – lo Stadio Olindo Galli – è già in funzione la scuola di atletica della federazione.