40 volte 180. L'arte come cura in un convegno sulle prospettive della medicina psichiatrica

12/03/2018   21:19

180 ispirazioni per 40 anni di cura e riabilitazione psichiatrica. 180, come il numero della Legge Basaglia, precursore della riforma del servizio sanitario nazionale che produsse la chiusura dei manicomi, dimostrando che le persone disagiate da un punto di vista psichiatrico potevano essere curate diversamente e, soprattutto, con dignità. In tale contesto è stato progettato l’evento 40 volte 180. Il 15 marzo, all’auditorium Casa delle Culture di Velletri si svolgerà un convegno al quale parteciperanno medici e responsabili dei centri di riabilitazione H1 e H2 e l’Accademia delle Belle Arti di Roma. Arte eterapia infatti si fondono e dopo aver illustrato le nuove prospettive della medicina psichiatrica e i servizi presenti sul territorio (a partire dalle 9.


00 del mattino), andrà in scena “la rivoluzione nella pancia di un cavallo:180 ispirazioni in uno spettacolo teatrale”. Poi, dalle ore 14.00, si svolgeranno laboratori espressivi aperti a tutti. 

.