Scuola elementare G. Pascoli, il Sindaco promette avvio dei lavori di ristrutturazione

03/04/2018   10:38

Lo scorso 27 marzo il Sindaco Daniele Lorenzon e l’amministrazione comunale di Genzano hanno incontrato una delegazione della scuola Giovanni Pascoli per affrontare il problema dell’inadeguatezza dei locali.
Da tempo infatti il personale scolastico e gli studenti lamentano gravi disagi che vanno dalla parziale inagibilità dei bagni della scuola alle criticità rappresentate da pareti e cornicioni pericolanti la cui ristrutturazione si rende sempre più urgente.  Anche il giardino di questa scuola primaria in Piazza Dante Alighieri andrebbe completamente ripulito e rifatto. Ma, finalmente, almeno le prime risposte sono arrivate dal Comune, il quale ha promesso di affrontare i problemi posti sul tavolo della discussione non appena sarà approvato il bilancio.



In assemblea Lorenzon ha ricordato che «Sono stati effettuati interventi di manutenzione importanti, che hanno visto la sostituzione di porte e rubinetti dei bagni, nonché la periodica pulizia delle tubazioni». Ora dunque manca solamente lo stanziamento  dei fondi per far partire i lavori di ristrutturazione del cornicione pericolante, mentre per quel che riguarda l’inagibilità del giardino il primo cittadino ha dichiarato: «Stiamo cercando nel confronto costruttivo con la scuola di progettare azioni congiunte per soddisfare il benessere dei nostri cittadini più piccoli». Intanto, l’anno scolastico prosegue con molti disagi. 

.