Albano Laziale: 11 novembre “Aspettando la Stagione Teatrale”, 25 novembre la prima con “Le Bal”

08/11/2018   18:25

L’Assessorato alla Cultura, Turismo e Spettacolo del Comune di Albano Laziale presenta la stagione teatrale 2017 – 2018 che si terrà presso il Teatro Comunale Alba Radians (Borgo G. Garibaldi, 6) e che vedrà protagonisti grandissimi nomi del teatro italiano e non solo. Da anni la stagione teatrale ha un positivo riscontro di pubblico, come testimoniato dal numero crescente di abbonamenti. Essa è il frutto di una ricerca puntuale tra le compagnie di primo livello sul territorio nazionale che scelgono Albano Laziale come città dove mettere in scena i propri spettacoli teatrali. L’inizio del cartellone sarà preceduto da “Aspettando la Stagione Teatrale” con lo spettacolo “La Classe” di Vincenzo Manna al Teatro Alba Radians, domenica 11 novembre alle ore 18.30. L’apertura della kermesse si terrà domenica 25 novembre alle ore 21 con “Le Bal – L’Italia balla dal 1940 al 2001” di Jean Claude Penchenat. A seguire: sabato 15 dicembre 2018 ore 21.00 “Mi voleva Strehler”; domenica 6 gennaio 2019 ore 18.30 “So’ sempre parole d’ammore”; sabato 19 gennaio 2019 ore 21 “Quartet”; domenica 3 febbraio 2019 ore 18.30 “Se questo è un uomo”; domenica 17 febbraio 2019 ore 18.30 “Core ‘ngrato”; sabato 2 marzo 2019 ore 21 “Come Cristo comanda”; sabato 16 marzo ore 21 “Il piacere dell’onestà”; sabato 6 aprile ore 21 “La cena dei cretini”. Il Consigliere Comunale Vincenzo Santoro ha commentato: «Albano Laziale si conferma una città che crede e investe nella cultura.


La stagione teatrale rappresenta un appuntamento fisso della nostra offerta culturale e un punto di riferimento della programmazione autunno - inverno dell’ intero territorio dei Castelli Romani». Alle parole del Consigliere Vincenzo Santoro hanno fatto seguito quelle del Sindaco Nicola Marini: «La nostra Stagione Teatrale non tradisce le attese e si presenta anche quest’anno interessante e coinvolgente. Ancora una volta saranno protagonisti nomi noti del teatro italiano. Non è casuale che da anni la Stagione Teatrale abbia un ottimo riscontro in termini di gradimento e presenze. Ci auguriamo di poter ripetere il successo di pubblico delle passate edizioni, alla luce di un programma rinnovato e di livello, caratterizzato dalla presenza di diversi generi teatrali. Con l’auspicio che la nuova programmazione incontri il Vostro gradimento, auguriamo buon teatro a tutti!».

Per informazioni generali contattare l’Assessorato alla Spettacolo al numero 0693295265 – intt. 14 e 15, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13.

.