Albano Laziale, avviato il progetto “Finestre Aperte sull’Europa”

22/02/2019   20:41

Giovedì 21 febbraio ha preso il via il progetto “Finestre Aperte sull'Europa” promosso dall'Amministrazione Comunale di Albano Laziale. Il format è stato finanziato nell'ambito del bando del Consiglio Regionale del Lazio per la promozione della Cittadinanza Europea. La rassegna propone una serie di appuntamenti tematici aventi tutti come comune denominatore il ruolo dell'Unione Europea nella vita delle comunità. Gli incontri si svolgono nella Sala Nobile di Palazzo Savelli e sono rivolti a studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Albano Laziale e dell'università. All’iniziativa partecipa anche il Consiglio Comunale dei Giovani.

Il progetto è stato promosso dall'Assessorato alle Politiche Europee, sotto la cura dell’Assessore Alessandra Zeppieri con il supporto di uno staff tecnico.

Il programma prevede cinque incontri.


Il primo incontro si è tenuto giovedì 21 febbraio; il secondo appuntamento si svolgerà giovedì 28 febbraio dalle ore 15.30; a seguire un nuovo dibattito il 7 marzo dalle ore 10; l’ultimo appuntamento ci sarà il 14 marzo sempre alle ore 10. Il programma si concluderà il 23 marzo con un evento di piazza che coinvolgerà l’intera cittadinanza e che vedrà protagonisti i giovani che hanno preso parte alla formazione.

Il Sindaco Nicola Marini e l’Assessore Alessandra Zeppieri hanno commentato: «Abbiamo colto l’opportunità di formare i giovani del nostro territorio sull’Unione Europea, sulla sua storia e la sua struttura, al fine di promuovere attraverso differenti approcci la cittadinanza europea. È importante in questo momento storico educare i giovani ai principi democratici che contraddistinguono l’Europa, un’Europa che deve rimanere crogiuolo di popoli e tradizioni». 

.