Bambina aggredita ad Albano, arrestato un quarantenne di Castel Gandolfo

https://www.lacicala.org/immagini_news/03-06-2019/bambina-aggredita-ad-albano-arrestato-un-quarantenne-di-castel-gandolfo-600.jpg
03/06/2019   07:57

Era in compagnia della nonna la bambina di 9 anni aggredita presso il parco giochi di Villa Ferraioli ieri sera ad Albano.
A compiere il folle gesto un uomo di Castel Gandolfo, 40 anni, già noto alle forze dell’ordine per reati precedenti.

L’uomo, in stato di alterazione, aveva già infastidito delle persone all’interno del parco quando senza apparente ragione si è scagliato sulla bambina che transitava in bicicletta accompagnata dalla nonna, facendola cadere e tentando di trascinarla via con sé.

È stato allora prontamente fermato dagli astanti che hanno assistito alla scena, e successivamente sottratto alla rabbia degli stessi ed arrestato da una pattuglia della polizia di Albano che era stata chiamata dai testimoni della vicenda.

La bimba è stata trasportata in ospedale dove le è stata confermata una prognosi di 30 giorno. Il pregiudicato, anch’esso trasportato al nosocomio, è risultato positivo ai test della droga e dell’alcol ed è ora in attesa di processo. Dovrà rispondere di lesioni, violenza su minore e, probabilmente, di tentato sequestro. 


Marco Rocchi