Marco Silvagni è il nuovo presidente della Vjs Velletri

https://www.lacicala.org/immagini_news/31-05-2019/marco-silvagni-e-il-nuovo-presidente-della-vjs-velletri-600.png
29/05/2019   12:22

Cambio di guardia alla guida della Vjs Velletri. Il nuovo presidente è l’imprenditore Marco Silvagni e ha rilevato il club rossonero da appena una settimana. Il massimo dirigente si è presentato allo staff e ai genitori presentando quelli che sono i suoi programmi, ma con una doverosa premessa: l’obiettivo della società è quello di costruire una credibilità intorno al proprio progetto sportivo facendo parlare i risultati e coinvolgendo la città. Nella prima settimana di duro lavoro, sono già state avviate diverse attività in vista della stagione 2019-2020. Un importante lavoro sul marketing, l’affiliazione con una società di Serie A per una collaborazione a trecentosessanta gradi, la riconferma dell’organigramma dirigenziale. Proprio lo staff metterà in campo la propria passione e la propria professionalità, derivata da anni di esperienza sul campo e sui libri, per perfezionare sempre più le tecniche di insegnamento ai bambini e quelle gestionali del club.

L’obiettivo dichiarato del nuovo presidente è quello di far crescere la voglia di aggregarsi al movimento calcistico della Vjs Velletri, con l’intento di dare una prospettiva completa ai ragazzi, partendo dalla Scuola Calcio e arrivando alla prima squadra. Settore Giovanile Scolastico e Settore Agonistico, come specificato da Marco Silvagni, devono camminare su due binari paralleli e avere come obiettivo quello di dare ai giovani calciatori l’opportunità di svolgere tutta la trafila calcistica in rossonero, maturando l’amore per la maglia e il senso di appartenenza che sono la marcia in più per il raggiungimento dei risultati sportivi. Ufficializzato anche il nuovo organigramma dirigenziale: oltre al già citato presidente Silvagni, il vice-presidente è Massimo Giri, il direttore tecnico Stefano De Massimi e il preparatore atletico Matteo Moscato. Nelle prossime settimane sarà ufficializzato anche il nome del direttore sportivo.